Il POS è disponibile nello Studio Olmo, per facilitare i pagamenti e per tenerci aggiornati con le nuove tecnlogie.

Cos'è il POS

Il POS (point of sale) è un dispositivo elettronico che consente di accettare pagamenti con carte di credito, di debito o prepagate, attraverso chip e banda magnetica. Il terminale è collegato con il centro di elaborazione della banca o del gruppo di banche che offrono il servizio, affinché venga autorizzato ed effettuato il relativo addebito (in tempo reale o differito) sul conto corrente del soggetto abilitato e l'accredito sul conto dell'esercente. La recente Legge di Stabilità ha introdotto l’obbligo di accettare pagamenti POS per esercenti, commercianti e liberi professionisti. Ragion per cui, da oggi, è possibile pagare con POS anche allo STUDIO OL.M.O.

Come funziona il pagamento con POS?

Innanzitutto, l’esercente che intende offrire ai propri clienti più di una soluzione di pagamento deve dotarsi di un lettore di carte. Una volta che il commerciante è entrato in possesso di un dispositivo, il pagamento POS avviene digitando l’importo sulla tastiera e inserendo o strisciando la carta del cliente nel lettore. Nel caso in cui si usi il POS con bancomat l’utente dovrà confermare la transazione digitando il codice PIN di sicurezza, mentre se si tratta di una carta di credito basterà firmare.

Circuiti di pagamento

Il dispositivo POS supporta svariati circuiti di pagamento, garantendo maggior affidabilità e tracciabilità per ogni transazione effettuata. Meno contanti, maggior trasparenza.  Qui di seguito la lista delle carte di credito e di debito supportate.

Fornitore autorizzato - Wikipedia


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok