L’osteopata può trattare, secondo le proprie competenze, tutte le problematiche di natura fisiologica, le quali possono essere assorbite in un approccio moderno Biomeccanico, Neurologico, Metabolico, Circolatorio e Biopsicosociale. A seconda delle manifestazioni cliniche l’osteopata identifica il modello d’approccio più attinente per la risoluzione del problema. Spesso però tali problematiche si sono inveterate o sono frutto di traumi e/o patologie pregresse per cui il solo approccio manipolativo osteopatico può risultare inefficace o parzialmente inefficiente. In tali casi l’esperienza mi ha permesso di identificare dei professionisti validi che possono sostenere la terapia manipolativa in maniera integrata.

 

 

 

 

 

Dott. Tullio Stabile

Osteopata - Fisioterapista - Fondatore "Studio OLMO"

 

 

 

 

Annalisa Parrella

Segretaria

 

 

 

Raffaele Murino

Webmaster

 

Percorso